bodyfluids-jav.com
Sea Risorse

Carta

carta

Carta, cartone e confezioni in poliaccoppiato per bevande, i cosiddetti cartoni del latte, sono importantissimi prodotti da riciclare: basti pensare che circa il 90% della carta per realizzare scatole e scatoloni e i quotidiani italiani, proviene dalla raccolta differenziata. Inoltre, si risparmia energia per la produzione e si devono tagliare molti meno alberi.

Giornali e riviste, scatole in carta, cartoncino e cartone, quaderni, materiali poliaccoppiati come i “cartoni” per bevande, latte, succhi di frutta e altri alimenti, imballaggi per uova.

No

Carta plastificata, fazzoletti e tovaglioli di carta unta, carta termica di fax o scontrini.

Per maggiori dettagli, consultare il sito del Comieco

Come recuperiamo la carta raccolta?
La carta e il cartone raccolti sono pressati nell’impianto di via Comparini e inviati in balle a cartiere che ne effettuano il recupero (come la cartiera Smurfit Kappa S.p.A.) anche secondo quanto previsto dal consorzio nazionale COMIECO.


Come e dove smaltirla?


Per informazioni, è possibile consultare il Buttabolario, l'applicazione Junker e la pagina dedicata ai Centri di Raccolta.


 

 

⇓  Fai la tua domanda  ⇓

Accetta i termini della Privacy