bodyfluids-jav.com
Sea Risorse

Compostaggio domestico

Istruzioni per il compost "Fai da Te"

Rifiuti vegetali e organici possono essere raccolti anche dai privati cittadini attraverso il compostaggio domestico, in grado di trasformare rifiuti in fertilizzante naturale per vasi, orti e giardini. Il compostaggio, inoltre, fa risparmiare attraverso uno sconto sulla parte variabile della tariffa (20% per i cittadini di Viareggio, 10% per i cittadini di Camaiore).

La compostiera viene consegnata da Sea Risorse in comodato gratuito e può essere richiesta al Numero Verde 800 434 509.


Regole fondamentali per la corretta gestione della compostiera:
  • posizionare il contenitore in una zona del giardino o orto accessibile in qualsiasi stagione, preferibilmente in semiombra e vicino ad una fonte di acqua
  • preparare il piano di appoggio con legno sminuzzato o piccole potature per favorire la traspirazione e la fuoriuscita dei liquidi in eccesso
  • miscelare gli scarti più umidi (scarti di cucina, cascami dell’orto, erba) con quelli secchi (legno spezzettato, foglie secche, paglia) per formare una massa ben aerata ed un giusto rapporto carbonio/azoto
  • mantenere l’umidità della massa intorno al 60% (si può verificare stringendo con una mano un pugno di miscela da compostare, questa non deve gocciolare ma solo lasciare bagnata la mano)
  • controllare la temperatura interna della massa: se si raffredda o si surriscalda rivoltare, miscelare per favorire l’ossigenazione (la temperatura ideale durante la fase di decomposizione è di 55°-70°C)
  • attendere circa 9-12 mesi per avere un compost maturo che verrà estratto dal basso della compostiera; prima dell’utilizzo disporre il compost in cumulo per favorire la stabilizzazione per almeno 1 settimana e se necessario vagliare/setacciare per separare residui grossolani non decomposti come il legno dal terriccio
Scarica l'opuscolo sul compostaggio domestico.

⇓  Fai la tua domanda  ⇓

Accetta i termini della Privacy