bodyfluids-jav.com
Sea Risorse

Non riciclabile

Immagine 19

Tutto quello che non può essere differenziato nelle altre categorie di rifiuti fa parte del residuo secco, detto anche indifferenziato o generico o non riciclabile. L’obiettivo della raccolta differenziata è quello di ridurre questa categoria quanto più possibile vicina allo zero o di riutilizzarla, ad esempio, per produrre energia.

 

Oggetti in materiali come ceramica, cristallo, spazzatura, giocattoli in materia plastiche, pannolini e assorbenti anche se compostabili, carta termica come quella degli scontrini, spugne, calze in nylon, lettiere per animali domestici non compostabili.

No

Tutti i rifiuti organici, le confezioni in plastica, metallo e vetro, la carta e l’organico, i medicinali scaduti, le batterie e le pile, il legno e i rifiuti speciali, come vernici, olio alimentare usato.

 

Dove finisce il materiale non riciclabile?
Il materiale indifferenziato viene raccolto da Sea Ambiente e avviato verso l’impianto di trattamento di RSU della Versilia sito in località Pioppogatto Massarosa.


Come e dove smaltirlo?

Per informazioni, è possibile consultare il Buttabolario, l'applicazione Junker e la pagina dedicata ai Centri di Raccolta.

 

 

⇓  Fai la tua domanda  ⇓

Accetta i termini della Privacy