Sea Risorse

PORTA A PORTA: CAMBIANO I CALENDARI, NON LA RACCOLTA

DAL 18 GIUGNO NUOVI CALENDARI E NUOVI SERVIZI:
IN ARRIVO UNA NUOVA ISOLA ECOLOGICA INFORMATIZZATA A TORRE DEL LAGO

Nuovi calendari e nuovi servizi per la raccolta porta a porta: dal prossimo lunedì (18 giugno) il territorio di Viareggio fa la differenza al 100%.

Il primo cambiamento interesserà la zona della Darsena, che vedrà l’estensione del porta a porta e il ritiro di tutte le campane e i cassonetti stradali.

Poi l’ex Campo d’Aviazione , dove arriverà la raccolta del Vetro e del Multi Materiale Leggero, e anche qui spariranno le campane.

Terza novità , il posizionamento di un’Isola Ecologica Informatizzata (Cam) in Piazza della Pace a Torre del Lago: com’è noto le Cam integrano il sistema di raccolta porta a porta e sono principalmente impiegate in zone caratterizzate da elevato numero di utenze non residenti, o interessate da flussi turistici significativi, per le quali risulta difficoltoso il rispetto di calendari di raccolta. Fino ad oggi erano riservate a determinati quartieri del centro di Viareggio: a breve invece, anche i turisti di Torre del Lago potranno usufruire di questo servizio.

Infine i nuovi calendari, caratterizzati da una grafica tutta nuova, che in questi giorni Sea Risorse sta consegnando alle utenze, casa per casa, sia a Viareggio che a Torre del Lago.

Cosa cambia? Per le Grandi Utenze, in sostanza, niente.

Per le Utenze Domestiche invece non esisterà più la distinzione fra calendario estivo e quello invernale: quindi in tutti le zone (tranne Centro-Mare e Passeggiata) un passaggio per l’indifferenziato (Rur) e due per l’Organico, così come previsto dalla Strategia Rifiuti Zero, in attesa della registrazione alla Tariffa Puntuale (più si differenzia, meno si paga), prevista per il 2019.

Molto importante la nuova grafica che usa simboli comprensibili a tutti, nell’intenzione di essere ugualmente fruibile dagli italiani così come dagli stranieri: il sole se il bidoncino deve essere esposto al mattino, la luna per la notte, sole e luna insieme per l’orario dalle 21 alle 6.

E poi colori sgargianti e ben definiti, e soprattutto viene indicato il giorno in cui va esposto il bidoncino e non più il giorno del passaggio di Sea. (Per capirci: se voglio sapere cosa mettere fuori dalla porta basterà guardare il giorno di riferimento, e non il giorno dopo, come accadeva fino ad oggi).

«Una data attesa – sottolinea l’assessore con delega all’Ambiente Federico Pierucci che segna per Viareggio un traguardo importante: siamo infatti l’unico Comune della Versilia che ha attivato la raccolta porta a porta sul 100% del proprio territorio».

«Come amministrazione ci eravamo posti l’obiettivo di avere un porta a porta efficiente e in tutta la città. Siamo fieri di poter dire di averlo raggiunto. I passaggi concordati con l’azienda sono strettamente in linea con la strategia rifiuti zero: confidiamo nella collaborazione di tutti – conclude l’assessore Pierucci - per una città più bella e più pulita».

Tutte le informazioni saranno disponibili, a partire dal 15 giugno, sul sito www.searisorse.it o al numero verde 800 434509.

COME DIFFERENZIARE (quartieri Darsena, Centro Mare, Centro Stazione, Città Giardino, Don Bosco, Marco Polo, Migliarina, Terminetto, Pretura, Ex. Campo D’Aviazione)

Rur/Rifiuto Urbano Residuo : Gomma, cassette audio/video, CD, piatti in ceramica, secchielli, bacinelle, giocattoli, biro, spugne, piccoli oggetti in plastica, carta oleata o plastificata, calze in nylon, cocci di ceramica, cosmetici, polveri di aspirapolvere, rifiuti di spazzamento domestico e pannoloni, mozziconi di sigarette. In qualsiasi sacco ben chiuso nel contenitore grigio o nei bidoni condominiali.

Carta, Cartone E Cartoni Per Bevande: Giornali e riviste, libri, quaderni, tabulati, fotocopie e fogli vari, cartoni per bevande (succhi di frutta, latte, tetrapack ecc.), scatole per alimenti, imballaggi di cartone, carta e cartoncini in genere. Nei sacchetti in carta ed esposti di fronte alla propria abitazione o nei bidoni condominiali.

Umido Organico: scarti di cucina, avanzi di cibo, alimenti avariati, gusci d’uovo, scarti di verdura e frutta, fondi di caffé, filtri di tè, fiori recisi e piante domestiche, pane vecchio. In sacchi biodegradabili, nei bidoncini marroni o nei bidoni condominiali.

Multimateriale Leggero : bottiglie per bibite e detersivi, contenitori per alimenti, polistirolo per imballi alimentari, piatti e bicchieri in plastica, lattine in acciaio e alluminio, bombolette per alimenti e igiene personale, grucce metalliche e composite, cassette ortofrutta. In sacchi di plastica generica ed esposti di fronte alla propria abitazione o nei bidoni condominiali.

Vetro: bottiglie, vasetti, bicchieri in vetro. In qualsiasi sacco nei bidoncini verdi o nei bidoni condominiali

COME DIFFERENZIARE (quartieri Varignano, Cotone, Borbone, Bicchio, Torre del Lago)

Rur/Rifiuto Urbano Residuo : Gomma, cassette audio/video, CD, piatti in ceramica, secchielli, bacinelle, giocattoli, biro, spugne, piccoli oggetti in plastica, carta oleata o plastificata, calze in nylon, cocci di ceramica, cosmetici, polveri di aspirapolvere, rifiuti di spazzamento domestico e pannoloni, mozziconi di sigarette. In qualsiasi sacco ben chiuso nel contenitore grigio o nei bidoni condominiali.

Carta, Cartone E Cartoni Per Bevande: Giornali e riviste, libri, quaderni, tabulati, fotocopie e fogli vari, cartoni per bevande (succhi di frutta, latte, tetrapack ecc.), scatole per alimenti, imballaggi di cartone, carta e cartoncini in genere. Nei sacchetti in carta ed esposti di fronte alla propria abitazione o nei bidoni condominiali.

Umido Organico: scarti di cucina, avanzi di cibo, alimenti avariati, gusci d’uovo, scarti di verdura e frutta, fondi di caffé, filtri di tè, fiori recisi e piante domestiche, pane vecchio. In sacchi biodegradabili, nei bidoncini marroni o nei bidoni condominiali.

Plastica: bottiglie per bibite e detersivi, contenitori per alimenti, polistirolo per imballi alimentari, piatti e bicchieri in plastica, grucce in plastica. In sacchi di plastica generica ed esposti di fronte alla propria abitazione o nei bidoni condominiali.

Imballaggi metallici : lattine in acciaio e alluminio, bombolette per alimenti e igiene personale, grucce metalliche nelle apposite. Sfusi all’interno delle campane azzurre presenti sul territorio

Vetro: bottiglie, vasetti, bicchieri in vetro. Sfusi all’interno delle campane verde presenti sul territorio

⇓  Fai la tua domanda  ⇓

Accetta i termini della Privacy